google-site-verification=kNBf2R96WmW74-vdHqYRpv5F2WjEK0wPDtvHCfxjckU

Dr.ssa Silvia Fabbri Psicologa Psicoterapeuta

Cerca

Vai ai contenuti

II° Corso classi di esercizi 2013/14

Strumenti di lavoro > Bioenergetica

Classe di Esercizi di Bioenergetica

Un'opportunità per sciogliere le tensioni, liberarsi dallo stress
aumentare il livello di energia e lo stato di benessere


Continua il corso di "Classi di Esercizi di Bioenergetica" presso la Polisportiva Palocco in via di Casalpalocco 127. Il corso riprenderà il primo ottobre 2013 e proseguirà tutti i martedì dalle 10,30 alle 12.00 presso la Sala Tatami.
Martedì 24 settembre, alle 10.30 ci sarà una lezione dimostrativa aperta a chiunque volesse avvicinarsi alla Bioenergetica.

Di cosa si tratta:
La Classe di Esercizi Bioenergetici è uno strumento dell'Analisi Bioenergetica dove lo spazio ed il tempo sono dedicati alla corporeità, per costruire-fortificare il "senso di identità" profonda di ciascun partecipante, il "grounding" di Lowen. Il ruolo del conduttore consiste nel saper guidare il gruppo dei partecipanti alla Classe di Esercizi Bioenergetici verso la consapevolezza dei processi psico-corporei individuali, attraverso la conoscenza dei punti di tensione muscolare, della modalità di respirare, di usare la voce, di autoappoggiarsi, di auto-regolarsi tra gli stati di tensione e di distensione, di acquisire la capacità di sciogliere le contratture muscolari. di sviluppare il "grounding" di arrivare alla padronanza di se, di usare in modo costruttivo la propria energia, di prevenire e proteggersi nello stress anche nella vita quotidiana.
Il gruppo diventa il "contenitore", quello spazio protetto, cioè, in cui poter sperimentare procedure psico-corporee dimenticate, o mai costruite, che sono la base del profondo "senso di Sè" e dell'immagine di se stessi nell'ambiente e nel mondo.

BIOENERGIA è sinonimo di ENERGIA VITALE o VITALITA'

Più si è vivi più energia si ha e viceversa. Le tensioni muscolari diminuiscono la vitalità catturando l'energia, limitano la motilità e l'autoespressione. Il movimento bioenergetico ha la finalità di elevare il livello di energia vitale aumentando il sentire e migliorando il contatto con se stessi e con la realtà circostante. Attraverso le sequenze dei movimenti e l'alternanza di rilassamento e momenti di contatto, ciascun partecipante può accrescere la consapevolezza di Sè, sensibilizzarsi alle relazioni esistenti tra le reazioni del proprio corpo ed i propri stati affettivi e può riuscire a modulare i propri livelli energetici ed emotivi: acquisire, quindi, un migliore senso di padronanza di se stesso.
La bioenergetica attraverso una particolare mobilizzazione di tutti i distretti corporei :
radica saldamente nelle gambe e nel corpo;aumenta la consapevolezza corporea e lo stato di vitalità;allevia le tensioni muscolari migliorando la postura;rende le articolazioni più elastiche aiutando a prevenire stati infiammatori e degenerativi; attiva il metabolismo migliorando la figura e l'armonia dei movimenti; attiva il respiro profondo; aumenta la resistenza allo stress quotidiano; aumenta la fiducia in noi stessi; favorisce il contatto con le nostre sensazioni; promuove e migliora la capacità di relazionarsi a livello interpersonale.

Fin dai primi incontri, dopo il lavoro bioenergetico, sarà immediata la percezione di un senso diffuso di benessere, di leggerezza e integrazione corporea, di rilassamento e buonumore.


Torna ai contenuti | Torna al menu